Interdisciplinare per natura, questo settore di ricerca coinvolge una larga comunità scientifica: le neuroscienze, la psichiatria, la psicologia, la linguistica, la filosofia, l'antropologia, l'informatica, le matematiche, la logica, l'intelligenza artificiale e la robotica. La percezione, il linguaggio, l'intelligenza, le emozioni, l'azione, la memoria, la coscienza sono le grandi funzioni che le Scienze Cognitive studiano attraverso la sperimentazione, la modellizzazione e l'uso di tecniche di punta per l'analisi delle basi neurali della cognizione (brain imaging). Fra le loro applicazioni, le principali sono nell'area sociale (sanità, educazione etc.) e della tecnologia (informazione e comunicazione).

categorie 5

Vedi anche: 4

La Coscienza nelle Neuroscienze
I possibili approcci scientifici allo studio della coscienza in un intervista a Francisco Varela, neuroscienziato ed epistemologo.
Mappe della Mente
Tesi di laurea in epistemologia. Dalla frenologia, alla neuropsicologia al brain imaging, i presupposti teorici all'analisi del comportamento e delle sue basi neurali.
Realtà Virtuale
Un'introduzione all'uso di tecniche di realtà virtuale per lo studio del comportamento spaziale.
Spiegazione scientifica e scienze cognitive
Un'introduzione ai problemi epistemologici e fondazionali delle scienze cognitive.
Web e Ergonomia Cognitiva
Navigabilità, usabilità e accessibilità dei siti web alla luce della psicologia cognitiva.

Questa categoria in altre lingue: 3

[Hamlet Mozilla]
Ultimo aggiornamento:
Giugno 18, 2016 at 5:15:08 UTC
Scienza
Acquisti Online
Società
Sport
All Languages
Arte
Affari
Computer
Giochi
Salute
Casa
Notizie
Tempo Libero
Consultazione
Regionale